Come nuotare soli nell’oceano del web e sopravvivere

Uomo nuota nell'oceano

Ciao a tutti gli aspiranti web marketers!

Aiuto… Muovo braccia e gambe convulsamente, ma non riesco ad arrivare da nessuna parte… Terra, dov’è? E mentre bevo mio malgrado qualche sorsata di acqua salata che mi provoca la nausea, aspetto che arrivino i soccorsi.

Trovo un salvagente: va un po’ meglio… Ma quanto devo ancora nuotare affannosamente per  vedere almeno i gabbiani e la sagoma della terraferma?

La corrente mi aiuta: ecco sto arrivando… sfinito, la corrente mi sbatte sugli scogli!

Ho toccato Terra, ma sono sfiancato, disidratato e pieno di escoriazioni.

Naturalmente la mia storiella è solo per raccontarvi quali rischi si corre ad avventurarsi nell’Oceano del Web senza allenamento e senza gli strumenti giusti.

Facciamo come a scuola: o sei un “secchione” o copi dal più bravo della classe!

Il web marketing non è improvvisazione con facili e grandi guadagni, e nemmeno “qual cosina per arrotondare” nel tempo libero.

Volontà, costanza e creatività sono le qualità giuste da mettere nello zaino prima di cominciare questo viaggio.

La scelta oculata dei mezzi e degli strumenti sarà fondamentale.

Soprattutto, prima di buttarvi in mare, andate in piscina e imparate a nuotare con un bravo istruttore.

Leggi la mia storia