Ti racconto Chi sono e Cosa faccio…

Sono Roberto e voglio condividere con te la mia esperienza.

Ho svolto diversi lavori, sia da dipendente che da libero professionista, che mi impegnavano dalle 8 alle 14 ore al giorno e che mi portavano anche fuori sede a diverse centinaia di chilometri da casa. Non avendo il dono dell’ubiquità, dovevo rinunciare a dedicare tempo alla famiglia e agli amici, perdendo valori e momenti preziosissimi che non torneranno più indietro.

Se ti stai chiedendo adesso come fare ad ottenere i vantaggi di lavorare in proprio annullando gli svantaggi che ti stanno pesando sull’altro piatto della bilancia, ti spiego come: con un minimo investimento e un rischio pari a zero.

Nel momento in cui le persone capiscono che non possono fare affidamento sui datori di lavoro per la sicurezza delle loro finanze, cominciano a fare affidamento su loro stesse.

 

La Svolta

Foto lampadina

Una sera in auto, rientrando a casa dopo una lunghissima giornata, mi sono chiesto:

E’ più importante il mio lavoro o la mia famiglia?

Come posso conciliare le due cose?

Non sono un “citatore”, però ti regalo questo aforisma di Schopenhauer su cui ti chiedo di riflettere perché mi ha colpito molto:

“La gente comune si preoccupa unicamente di passare il tempo; chi ha un qualche talento pensa invece a utilizzarlo”

Quello che vorrei dirti è che se stai cercando un’alternativa al tuo lavoro o se vuoi dare una svolta alla tua vita, fermati e chiediti: “cosa so fare e come posso renderlo profittevole?”

Se hai un talento, sfruttalo.

Se hai un’idea, lavora per metterla in pratica.

Se hai un sogno, impegnati per realizzarlo!

Sfatiamo quindi un luogo comune – CHI STA A CASA NON LAVORA. Ti svelo un segreto…

… Non è necessario alzarsi tutte le mattine e correre sul posto di lavoro per dire che “stai lavorando”, affannarti sulla metro o sul bus oppure in coda in macchina.

La mia svolta è stata quella di scegliere di lavorare da casa sul web! Questo ti permette di lavorare in modo intelligente e fruttuoso, dedicando tempo anche alla tua famiglia e a te stesso.

Leggimi e ti racconterò passo passo come ho cominciato.